Internova S.p.a.
cerca:
Mercoledì 20 Settembre 2017

Gestione


Grande Opportunità - PARTECIPO Srl

Come ormai noto, la Internova Spa ha costituito la NOVA POWER Srl, società preposta alla produzione e vendita di energia elettrica. Ad oggi, Marzo 2013, sono state realizzate 11 centrali fotovoltaiche in provincia di Latina per una potenza totale di circa 760 Kw. Tutte le centrali sono poste, in modo integrato, su tetti di strutture agricole o industriali, in  modo da ottenere  un'incentivo superiore da parte del GSE (società al 100% di proprietà del Ministero dello Sviluppo) ed una maggior sicurezza da potenziali atti vandalici.

La NOVA POWER Srl intende aumentare la propria presenza nel settore e, necessitando di capitali da investire, ha proposto alla Internova Spa di essere finanziata direttamente o per il tramite di società ad essa collegata.

Da questo progetto imprenditoriale é nata l'idea di costituire una apposita società in cui far confluire tute le persone interessate ad investire propri capitali nel settore energetico.

GRANDE OPPORTUNITA’ – NASCE LA       PARTECIPO  Srl

Partendo dal necessario e chiaro presupposto che nessuno intende fare raccolta di pubblico risparmio, gli interessati dovranno categoricamente essere soci di Partecipo Srl con almeno il 2% del capitale sociale.

Solo e soltanto i soci della Partecipo Srl potranno ‘prestare’ (effettuare finanziamenti soci per i più professionali) somme alla società.

Facciamo le classiche DOMANDE e RISPOSTA per chiarirci meglio.

a) Perché solo  40 persone possono aderire ?  

Poiché Internova Spa deterrà almeno il 20% del Cap.Sociale di Partecipo Srl il rimanente 80% potrà essere suddiviso solo tra 40 persone ciascuna al 2% delle quote.

Alla data del 10.03.13 sono disponibili ancora 15 quote, ciascuna pari al 2% del capitale sociale della Partecipo srl.

b) Perché ogni investitore deve possedere il 2% della società Partecipo Srl ?

La legge prevede che un socio per poter finanziare la sua società deve avere almeno il 2%del capitale. ESEMPIO: Nel caso di Internova Spa poiché non vi è nessun azionista che detiene il 2% della Internova Spa ne deriva che NESSUNO può finanziare Internova. Molto semplice e chiaro.

c) Quanto costa il 2% della Partecipo Srl ?

Prevedendo un capitale sociale minimo di legge di 10.000 Euro, ogni pacchetto del 2% costerà 200 Euro. Ricordiamo che solo dopo essere diventati  soci di Partecipo Srl, potrete finanziarla ed ottenere in cambio degli interessi

Oltre al costo della quota (venduta da Internova Spa). dovrete farvi carico delle spese per la girata della quota, in pratica i costi notarili e/o altro come meglio specificato al punto "n" della presente. 

d) La Partecipo Srl da dove prende i soldi per pagare gli interessi ?

Molto semplice, poiché la Partecipo Srl diventerà socia al 3% in NOVA POWER Srl avrà a sua volta la facoltà di finanziare direttamente la NOVA POWER Srl che ricordiamolo, è la società che investe e guadagna producendo corrente elettrica e quindi in grado di pagare interessi. In pratica la Partecipo Srl farà la stessa cosa che sta facendo Internova Spa, presterà soldi e riceverà interessi. La sola differenza è che Internova incamererà interessi che rimarranno nelle casse della società, invece la Partecipo Srl (che ha prestato soldi NON suoi) incasserà interessi e li girerà in favore dei  suoi  soci.

e) A quanto ammonta il tasso di interesse ? Il tasso è netto o lordo ?

La Partecipo Srl pagherà, a decorrere dal 01.01.12, un tasso annuo lordo del 5,50% con cedole annuali  al 31 Dicembre di ogni anno e pagate entro il 10 gennaio dell'anno successivo. 

f) Poiché il tasso è lordo, trattenete direttamente Voi alla fonte le tasse ?

La Partecipo Srl, in qualità di sostituto di imposta, tratterrà il 20% degli interessi così come previsto dalla legge in vigore, sarà cura del socio regolare la parte rimanente delle tasse, in occasione della dichiarazione dei redditi dell'anno in cui ha percepito gli interessi. Ovviamente la Partecipo Srl invierà per tempo la documentazione attestante la trattenuta operata del 20%. Tale documentazione dovrà essere messa a disposizione del commercialista o ufficio CAF che cura per Voi la dichiarazione dei redditi.

Per vostra comodità specifichiamo di seguito gli scaglioni fiscali in vigore.

  • Redditi da 0 a 15.000 euro  aliquota del 23%
  • Redditi da 15.000,01 a 28.000 euro aliquota del 27%
  • Redditi da 28.000,01 a 55.000 euro aliquota del 38%
  • Redditi da  55.000,01 a 75.000 euro aliquota del 41%
  • Redditi oltre 75.000 euro aliquota del 43%
Consigliamo, ove possibile, far partecipare all'operazione PARTECIPO Srl il familiare con il minor reddito in modo da pagare meno tasse ed ottenere un miglior rendimento netto.

g) Per poter aderire esiste un limite di capitale minimo da investire ?

SI il capitale minimo è di 15.000 Euro. Questa limitazione non deve essere vista come una discriminazione ma una giusta valutazione tra costi (acquisizione delle quote più costi di girata presso un notaio o commercialista se in possesso di Firma Digitale) e l’importo percepibile sotto forma di interessi.

h) Ma i denari sono vincolati per un certo numero di anni ?

Assolutamente NO è questo l’enorme vantaggio, basterà inviare una raccomandata ed entro 30gg riceverete i denari richiesti (tutti o parte di essi) comprensivi degli interessi maturati sino alla data della richiesta di riscatto. E’ chiaro che non bisogna gestire quest’investimento come un conto corrente, vogliamo solo dare la possibilità a chi ha una spesa imprevista la possibilità di rientrare dei suoi capitali senza alcuna penalizzazione. Questa enorme possibilità è concessa ed è gestibile perché tra i soci di Partecipo c’è la Internova Spa che può restituire i soldi all’interessato diventando Lei creditrice nei confronti della Partecipo. 

i) Si firmerà un contratto tra la Partecipo Srl ed il socio-finanziatore che regola gli accordi ?

Certamente, si stipulerà un contratto di durata annuale tacitamente rinnovato di anno in anno salvo disdetta a mezzo raccomandata di una delle due parti. L’accordo redatto in duplice copia, una per ciascuna parte, conterrà i dati anagrafici, l’importo erogato, il tasso concordato, il termine e le modalità di pagamento degli interessi.

l) Perché affermate che NON vi sono rischi nell’operazione e garantite un tasso certo e sicuro?

Come detto, i finanziamenti sono finalizzati esclusivamente alla realizzazione di centrali fotovoltaiche con le quali si produce energia elettrica interamente rivenduta all’ENEL. Inoltre, per 20 anni si incassano i contributi previsti per legge che ne garantisce sia la durata che l’ammontare costante per tutto il periodo.

Evidenziamo che le centrali sono principalmente costituite da pannelli fotovoltaici (trasformano la luce in corrente elettrica) ed Inverter (trasformano la corrente continua prodotta dai pannelli in corrente alternata da immettere nella rete Enel) entrambi garantiti dai costruttori con garanzia scritta,  per la durata di 25 anni i pannelli e 20 anni gli inverter. 

Precisiamo infine che le nostre centrali NON sono poste su un terreno facilmente accessibile ma in modo integrato (fanno parte integrante) su tetti di fabbricati, in tal modo sicuramente almeno gli atti vandalici sono fortemente limitati per le fisiche difficoltà d’accesso. 

m) Possono aderire solo gli azionisti Internova o chiunque ?

Per correttezza abbiamo voluto proporre questa opportunità prima di tutto ai nostri azionisti ma non esiste alcuna limitazione e chiunque potrà aderire purché maggiorenne.

n) Qual’è la procedura da seguire per aderire e segnalare l’importo che si intende investire ?

L’Adesione ed accettazione avverrà in ordine temporale, i primi 40 parteciperanno e tutti gli altri rimarranno in lista di attesa. Ecco cosa scrivere ed inviare a:

Internova Spa (via fax 0131 1926507 - via email  info@internovaspa.it o via posta al seguente indirizzo: INternova Spa - Via Sottoripa 1 – 15057 Tortona (AL)

 

 Il/la sottoscritto/a……………………………nato/a a…………..….……………. il ………………….

 Intende acquisire il 2% della costituenda PARTECIPO SRLe successivamente finanziarla

 per EURO ………………………………...….. Vi comunico  i miei recapiti:

 Tel.…….....…………FAX………........…..………CELL………….........…………

 EMAIL……................................……………..…………

Saremo noi a ricontattarVi per avere conferma dell’interesse e darVi le necessarie istruzioni per sottoscrivere le quote ed erogare il finanziamento.

Specifichiamo sin da ora la necessità di recarsi presso un notaio o commercialista in Tortona o Lucca, per la necessaria girata per acquisizione delle quote della Partecipo Srl.

Per coloro che sono particolarmente distanti e/o avessero problemi a presenziare personalmente all'atto di passaggio quote, possiamo procedere con due modalità:

1) Operare per mezzo della Firma digitale (attivabile presso la propria Camera di Commercio)

2) Per mezzo di idonea procura speciale per singolo atto. Praticamente al vostro posto dal notaio presenzierà un'altra persona  che agirà con pieni poteri e solo per questo specifico atto. 

Rimane sottinteso che ogni costo  sarà ad esclusivo carico dell’interessato all'acquisto. Pertanto:

a)      Chi agirà per il mezzo di Firma Digitale, pagherà i 200 Euro ad Internova Spa per l'acquisto della quota ed il notaio (o commercialista) per l'atto  necessario per la registrazione del passaggio di proprietà delle quote (costo stimato tra i 250 ed i 300 Euro).

b)      Chi agirà per mezzo di una procura speciale, oltre a versare i 200 Euro ad Internova Spa per la quota societaria, dovrà pagare sia il Notaio della sua città che gli redigerà la Procura Speciale (costo tra i 70 ed i 150 Euro) e sia i costi del Notaio che redige l'atto di trasferimento quote (tra 200 ed i 300 Euro).


Per qualsiasi chiarimento potete contattarci allo 0131 894225.


Cordialmente


Luigi Migliore 

 

 

 

 


Data di aggiornamento: 10/03/2013

Stampa
Stampa

©2007 - Internova S.p.a.
via Orzali, 76 - 55100 Lucca (LU)
REA: Lucca n. 187732 - P.IVA: 04781020484 - C.F.: 02314800968
Cap.Soc. 2.475.000 i.v

Valid XHTML 1.0 Strict   Valid CSS!